APRIRE SITO WEB PERSONALE DI FOTOGRAFIA: QUANDO? IL MOMENTO GIUSTO É IL TUO!

Ciao!:) Finalmente posso dirtelo…
Benvenuto sul mio sito web personale!!


Ho aspettato tanto prima di creare un mio spazio personale su Internet perché semplicemente attendevo il momento giusto! Quest’ultimo non dipendeva dal quantitativo di scatti necessari per creare contenuti o dalle mie esperienze, perché altrimenti avrei potuto già crearlo in passato, magari dopo essermi laureata in fotografia nel 2017, o ancora meglio dopo l’esperienza a Master of Photography su Sky Arte nel 2019! No, non ho voluto adottare nessuna strategia a mio favore, ed è esattamente in questo periodo molto particolare che stiamo attraversando che mi sono sentita pronta ad espormi; ho avuto il tempo necessario per liberare la mente, in questo modo gli impegni, i problemi derivanti dalla classica routine sono stati sostituiti con qualcosa di nuovo, di diverso. Giusto per raccontartene due, ho riscoperto il piacere per la lettura, non a caso negli ultimi 14 mesi ho letto all’incirca 40 libri di vario genere e mi sono messa in gioco mettendo alla prova il mio pollice verde, arrivando a riempire la casa con almeno 35 specie di piante una più particolare dell’altra. Sono successe un po’ di cose, alcune meravigliose, altre purtroppo hanno arrestato improvvisamente quello che è il mio naturale entusiasmo verso l’esperienza della vita. Si è trattata di una vera e propria pausa dal mondo. Dopo un momento di vero e proprio down, ho deciso di reagire e investire il mio tempo nella concretizzazione di tutte quelle idee astratte che fluttuavano nella mia mente. Ho cominciato dal principio, ponendomi alcuni domande semplici e allo stesso tempo insidiose. 

Spero che questo mio processo possa essere di ispirazione anche per te.

Chi sono?

Io sono Maria Giulia Costanzo, ho 25 anni, sono figlia unica e vivo in mezzo al verde in un piccolo comune di Pisa. Ma prima di tutto sono una fotografa, perché amo parlarti di me attraverso le mie foto. Sono una fotografa ritrattista, perché tramite la lente posso davvero comprendere al meglio le persone, e ancor meglio, posso aiutare i miei soggetti a volersi più bene, perché veramente io posso trovare la bellezza che c’è in ogni persona mostrandola in fotografia. Sono una fotografa di ritrattistica cinematografica perché sono una sognatrice ad occhi aperti, e ho una voglia incredibile di mostrare agli altri com’è il mondo visto dal mio punto di vista.

Quali sono le qualità che mi contraddistinguono?

Sicuramente sono una persona positiva, e non posso fare a meno di avvicinarmi a persone pragmatiche e curiose. Cerco sempre di tenere alto l’animo delle persone a me care, mi piace ispirare e allo stesso tempo trarre ispirazione dalle persone intorno a me. In generale, credo nella bellezza di ogni singola persona, e il mezzo fotografico mi è sia compagno che assistente fedele in questa mia credenza.

Cosa posso fare affinché la mia esistenza sia utile per gli altri?

Continuare a scattare, innanzitutto per me stessa, ma, ancor meglio, per gli altri. Perché la voglia di sognare non deve venir mai a mancare, e le persone hanno bisogno di sentirsi ogni tanto più leggere durante le loro giornate. Con le mie foto posso fissare dei bellissimi momenti delle vite altrui trasformandoli in meravigliosi ricordi, posso professionalizzare l’immagine di una persona, realizzare book per aspiranti modelli e attori etc.  Posso vendere i miei scatti migliori, quelli che più mi rappresentano, in modo da portare un po’ sogno nelle case altrui. Posso ispirare, inoltre, realizzando guide per aspiranti fotografi/fotografi creativamente bloccati al fine di ispirarli al meglio e dar loro maggiore consapevolezza verso il mezzo fotografico.

Dopo aver risposto a queste tre domande particolarmente insidiose, mi sono sentita pronta per cominciare a realizzare il mio sito web, e dopo ben tre mesi di pianificazione, eccoci qui, con il sito appena lanciato! Un ringraziamento speciale vorrei dedicarlo al team che sta tirando su questo progetto online, a Daniele Grassino, amico, anche se purtroppo tifoso juventino, ma soprattutto un super paziente e professionale Web Designer, a Francesca Matteucci per le traduzioni dall’italiano all’inglese, la sua naturale e ammirevole dimestichezza con la lingua inglese mi fa così tanta invidia. Ma soprattutto un grazie a te, lettore, perché se sei qui significa che qualcosa di me ti ha colpito, perciò grazie per la tua sensibilità!


Spero che l’articolo del mio primo blog ti abbia in qualche modo invogliato a fare una sorta di auto-analisi, personalmente penso che possa essere un punto di partenza molto interessante in grado di generare EMOZIONI e ancor meglio AZIONI! Sarebbe bello sapere cosa ne pensi, sapere com’è stato per te questo lungo periodo di pausa dal mondo.

Ci vediamo nel prossimo articolo di blog, non vedo l’ora di darti qualche consiglio in materia fotografica.

Ciao!

Maria Giulia Costanzo
-Cinematic&Portrait Photograper

Share on facebook
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!